Il Parroco

don-carloP
don Carlo
ci parla...

Ricerca veloce
Sbrego

sbgrego-bianco
news  -  canti

Sala mons. Comelli
Seguici su


facebook-logo1-300x300
        Google Plus logo

Un attimo di pace

unattimoDiPACE

Calendario Udinese

2013-Logo Udinese

Siti cattolici


 

Il meteo
  • ORARIO UFFICIO
  • Kosciol w Udine
WEB ufficio-parrocchiale

UFFICIO PARROCCHIALE: ORARIO

LUNEDI', MERCOLEDI', GIOVEDI', VENERDI'
dalle 09.00 alle 12.00 e dalle 17.00 alle 19.00

MARTEDI' e SABATO
dalle 09.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 19.00

 

Chiesa Kościół w Udine
UWAGA !!! ZMIANA KOCIOA ! Od listopada Msza wita po polsku bdzie odprawiana w kociele parafialnym w. M...
http://www.koscioludine.altervista.org/

 

 

 

 

 

PostHeaderIcon SUSSIDIO SCHEDE DI PREGHIERA 2015-2016

Archivio articoli

Sussidio Schede Preghiera 2015-2016

SUSSIDIO SCHEDE PER INCONTRI DI PREGHIERA NELL'ANNO DELLA MISERICORDIA

Riflessione introduttiva
mons. Andrea Bruno Mazzocato
Arcivescovo di Udine
 
Cari sacerdoti, diaconi, consacrate/i e fedeli laici,
papa Francesco ha fatto alla Chiesa il dono dell’Anno santo della Misericordia e ne ha dato la motivazione all’inizio della bolla di indizione Misericordiae vultus: «Ci sono momenti nei quali in modo ancora più forte siamo chiamati a tenere fisso lo sguardo sulla misericordia per diventare noi stessi segno efficace dell’agire del Padre. È per questo che ho indetto un Giubileo Straordinario della Misericordia come tempo favorevole per la Chiesa, perché renda più forte ed efficace la testimonianza dei credenti» (n. 3). Con cuore riconoscente, accogliamo anche noi l’invito del Santo Padre e dedichiamo l’anno pastorale 2015-16 alla riscoperta della misericordia di Dio Padre per diventarne, a nostra volta, testimoni viventi.
Come guida al nostro cammino comunitario e personale, ho scritto la lettera pastorale Eterna è la sua misericordia. Essa è arricchita da queste schede bibliche preparate da mons. Rinaldo Fabris al quale desidero esprimere riconoscenza sia per la competenza che per la passione verso la Parola di Dio e verso lanostra Chiesa.
Invito singoli e comunità a servirsi di queste schede perché, come scrivo nella lettera pastorale:
«Iniziamo, allora, l’Anno della Misericordia confessando umilmente che il nostro cuore si è ristretto e indurito per cui dobbiamo chiedere a Dio: “Mostraci, Signore, la tua Misericordia”. Il Signore ce la rivela nella Sacra Scrittura che è intessuta di riferimenti alla Misericordia divina. Troviamo in questi mesi il tempo per meditare la Parola di Dio» (n. 8).
Grazie al fedele ascolto della Parola di Dio, lo Spirito Santo faccia risplendere nelle nostre menti e nei nostri cuori il Volto umano e divino di Cristo, dal quale traspare la misericordia di Dio Padre. Questo incontro di grazia converta i nostri pensieri, sentimenti e comportamenti secondo quello di Gesù per diventare “misericordiosi come il Padre”.
Maria, Madre della misericordia, ci accompagni con il suo esempio e la sua intercessione.

 


 

Allegati:
 

PostHeaderIcon Lettera Pastorale: ETERNA E' LA SUA MISERICORDIA

News

lettera-pastorale-mazzocato-2015Presentata la Lettera pastorale dell'Arcivescovo di Udine dal titolo «Eterna è la sua misericordia»

Sottolineato l'invito ad essere testimoni della misericordia di Dio personalmente e come comunità cristiane, queste ultime in particolare – ha evidenziato mons. Mazzocato riprendendo le parole di Papa Francesco – devono essere «oasi di misericordia», capaci di accogliere i più bisognosi, dai malati ai migranti, dai giovani alle famiglie in difficoltà. Qui il testo integrale della Lettera pastorale

ARCIVESCOVO-MAZZOCATO«Eterna è la sua misericordia»: è il titolo della nuova Lettera pastorale che l’Arcivescovo di Udine, mons. Andrea Bruno Mazzocato, ha presentato stamani, giovedì 10 settembre, in conferenza stampa nel Seminario interdiocesano di Castellerio.
 
Profonda comunione dunque con Papa Francesco che ha indetto il Giubileo straordinario della Misericordia; scrive infatti mons. Mazzocato nell’introduzione della Lettera pastorale: «Aderendo con profonda convinzione alla decisione del Santo Padre, anche noi, Chiesa di Udine, dedicheremo l’anno pastorale 2015-16 alla riscoperta della misericordia di Dio, che splende sul Volto di Gesù e che ogni discepolo del Vangelo è chiamato ad imitare: “Siate misericordiosi come il Padre vostro che è nei cieli”». «Alla nostra diocesi, poi – prosegue l’Arcivescovo –, è offerta la provvidenziale opportunità di continuare il cammino pastorale che ha intrapreso: passerà, infatti, dall’Anno della Carità all’Anno della Misericordia».
 
Cinque le vie che il pastore della Chiesa udinese indica «per vivere, sia personalmente che comunitariamente, questo Anno Santo»:
1. Meditare il Mistero della Misericordia del Padre sul Volto di Cristo
2. Accogliere con gioia e umiltà il dono della Misericordia di Cristo
3. Testimoniare personalmente la Misericordia di Cristo. Le Opere di misericordia
4. Testimoniare comunitariamente la Misericordia di Cristo
5. Ricordare il 40° anniversario del terremoto nell’Anno della Misericordia.
 
Centrale in questo itinerario la figura del Buon Samaritano ripresa anche nella copertina della Lettera pastorale grazie a un particolare del mosaico realizzato dalla Scuola Mosaicisti del Friuli di Spilimbergo su ideazione dell’iconografo Paolo Orlando e collocato sulla facciata del municipio di Cercivento nell’ambito dell’ampio progetto «Cercivento: Bibbia a cielo aperto».
«Il samaritano – scrive l’Arcivescovo – incontra un uomo che non ha più speranza perché le ferite subite gli hanno tolto la forza di rialzarsi portandolo alla morte. In quel malcapitato abbiamo l’immagine realistica di ognuno di noi. La Sacra Scrittura parla della straordinaria dignità di ogni persona umana e, insieme, della miseria a cui si è condannata usando male la sua libertà». «Se vogliamo incontrare la misericordia di Gesù, Buon Samaritano – prosegue –, non dobbiamo ingannare noi stessi dicendo che siamo senza peccato. Ci salva solo l’umiltà di presentare le nostre miserie, debolezze, cattiverie e implorare di essere guariti».
Allegati:
 

PostHeaderIcon CALENDARIO UDINESE 2015-2016

Archivio Associazione

L' ASSOCIAZIONE SPORT CULTURA & SPETTACOLO
PROPONE ANCHE PER LA STAGIONE 2015-2016
LA VISIONE DELLE PARTITE DELL'UDINESE PRESSO LA SALA COMELLI DELLA PARROCCHIA SAN MARCO
per info abbonamenti ed ingressi singoli rivolgersi, prima delle partite, agli addetti dell'associazione all'ingresso della sala

2013-Logo Udinese

Calendario dell'Udinese Calcio stagione 2015 - 2016  
 

PostHeaderIcon UNA CHIESA DI MARTIRI

Il Parroco

IraqUNA CHIESA DI MARTIRI

Papa Francesco continua a ricordarci «la testimonianza dei cristiani, vittime di persecuzioni e violenze solo a causa della fede che professano. Soffrono. Danno la vita. E noi riceviamo la benedizione di Dio per la loro testimonianza».

Padre Douglas Bazi, dal 2013 è parroco nella chiesa di Mar Elia a Erbil nel Kurdistan iracheno (è qui che noi mandiamo il guadagno della sagra di san Marco di quest’anno, cercando di aiutare i cristiani perseguitati) e dice: «La verità è che non siamo preoccupati tanto di essere uccisi, piuttosto non vogliamo essere dimenticati».
Padre Douglas Bazi nel 2006, mentre era parroco a Bagdad, era già stato rapito. Lo hanno pestato, rotto il naso, spaccato i denti a martellate, lasciato quattro giorni senza bere. Gli dicevano: «Non hai paura di morire? Gli altri ci supplicano, perché tu no?». E lui rispondeva: «Gli altri non sanno cosa sono la vita e la morte». Racconta: «Mi hanno sparato, hanno fatto esplodere la mia chiesa, sono sopravvissuto a diversi attentati. Dopo il mio rapimento, nove anni fa, non ricordo di aver dormito più di due ore a notte senza incubi. Eppure io credo che la Grazia di Dio non si trasmetta senza il perdono. Altrimenti trasmetteremo l’odio e la vendetta».

 

PostHeaderIcon CALENDARIO ATTIVITA' ESTIVE 2015

News

pierabech575- 640x480CALENDARIO ATTIVITA' ESTIVE 2015 (provvisorio)

ATTIVITA'

date
CAMPO LAVORI A PIERABECH per tutte le età Venerdì 12 – domenica 21 giugno
CAMPO RAGAZZINI 4^ e 5^ ELEMENTARE A PIERABECH
Mercoledì 8 – mercoledì 15 luglio
CAMPO GIOVANI A PIERABECH Mercoledì 15 – sabato 25 luglio
CAMPO RAGAZZI 1^ E 2^ MEDIA A PIERABECH
Domenica 26 luglio – martedì 4 agosto
CAMPO SCUOLA - 3^ MEDIA A PIERABECH Martedì 4 – giovedì 13 agosto
CAMPO FAMIGLIE A PIERABECH Giovedì 13 – domenica 23 agosto
PELLEGRINAGGIO AD ASSISI CON LE FAMIGLIE DELLA 5^ ELEMENTARE Venerdì 28 – domenica 30 agosto
ULTIMA SPIAGGIA Lunedì 24 agosto – sabato 5 settembre

 

 

PostHeaderIcon VIVERE SAN MARCO n. 3/2015

Il periodico

VIVERE SAN MARCO n. 3/2015

Vivere-3-2015-1p webWin questo numero:

- UNA CHIESA DI MARTIRI

- Stiamo diventando un po' folli tutti? (Tra cornacchie e gender)

- Il telo che ha accolto Gesù

- Cresima per venti giovani!

- poesia e sentimenti "Garcia Lorca"

- Ritorna il trofeo di basket "Paolo Astante"

e...

 

 

 

 

 

 

Allegati:
 
CB Login
Appuntamenti
Calendario
Novembre 2017
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 1 2 3
LaChiesa.it
La Bibbia
Cerca nella BIBBIA
Per citazione
(es. Mt 28,1-20):
Per parola:


La Vita Cattolica
logo_lavitacattolica
Radio Spazio 103
logo_radio103

Santo del giorno
Le parole del Papa

libreriadelsanto