Il Parroco

don-carloP
don Carlo
ci parla...

Ricerca veloce
Sbrego

sbgrego-bianco
news  -  canti

Sala mons. Comelli
Seguici su


facebook-logo1-300x300
        Google Plus logo

Un attimo di pace

unattimoDiPACE

Calendario Udinese

2013-Logo Udinese

Siti cattolici


 

Il meteo
  • ORARIO UFFICIO
  • Kosciol w Udine
WEB ufficio-parrocchiale

UFFICIO PARROCCHIALE: ORARIO

LUNEDI', MERCOLEDI', GIOVEDI', VENERDI'
dalle 09.00 alle 12.00 e dalle 17.00 alle 19.00

MARTEDI' e SABATO
dalle 09.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 19.00

 

Chiesa Kościół w Udine
UWAGA !!! ZMIANA KOCIOA ! Od listopada Msza wita po polsku bdzie odprawiana w kociele parafialnym w. M...
http://www.koscioludine.altervista.org/

 

 

 

 

 

PostHeaderIcon STIAMO DIVENTANDO TUTTI UN PO' FOLLI?

Il Parroco

CAMPANILE-WSTIAMO DIVENTANDO TUTTI UN PO' FOLLI?

Siamo in piena sagra di san Marco.
Un vicino di canonica viene a protestare perché una cornacchia «è prigioniera all’interno del campanile, le campane possono danneggiarla e rischia la vita»! Io spiego che la cornacchia è lì a pranzo, sta mangiando colombi, e può andare e venire quando vuole attraverso i buchi nella rete.
L’indomani mattina i Vigili del Fuoco sono tempestati di telefonate e mi chiamano. Spiego la situazione e sembra tutto chiarito.

Sono circa le 18.30 di venerdì 24 aprile: arriva una autopompa con quattro Vigili del Fuoco accompagnati dal vicino “animalista” per intervenire in favore del corvo!
Li accompagno sul campanile, vedono che gli uccelli vanno e vengono, ridiscendono e tornano a casa. E’ già grossa così, ma non è mica finita!
Il giorno dopo, san Marco 25 aprile, manca poco alle tre del pomeriggio e arrivano due autoscale con otto
Vigili del Fuoco, accompagnati da quattro rappresentanti di una associazione ambientalista.

Vi immaginate due autoscale con scale allungabili a oltre 30 mt qui dietro la canonica? Tutto bloccato.
Stupito chiedo se si rendono conto di quello che sta succedendo.
I Vigili del Fuoco ho capito che, cambiato turno, non sapevano dell’intervento della sera precedente e gli ambientalisti mi hanno detto che “anche il corvo è una creatura di Dio e anche lui ha diritto di vivere”.
Avevano fatto filmati al campanile con il corvo, secondo loro, intrappolato, ecc.

Accompagno di nuovo i Vigili sul campanile, vedono che non c’è nessun intervento da fare, ridiscendono, bevono il caffè con noi e poi se ne tornano alla loro sede.

In meno di 24 ore: 12 vigili, due autoscale, una autopompa! Per un corvo che può andare e venire quando vuole! Siamo diventati matti?
Quanto costano questi interventi? Quanta gente si potrebbe aiutare (visto che tutti dicono che non ci sono soldi)? Ma “anche il corvo ha diritto di vivere”!

 

PostHeaderIcon RICORDANDO FEDERICO GARCIA LORCA

Archivio Associazione
LORCA


RICORDANDO FEDERICO GARCIA LORCA
4 LUGLIO ORE 20.45 IN SALA COMELLI
Il gruppo di attori, diretto dal regista Riccardo Michelutti, propone la lettura di alcuni testi del grande poeta Federico Garcia Lorca.
Cogliamo l’occasione per invitarvi numerosi all’evento, in quanto crediamo sia un’esperienza teatrale nuova per San Marco che ci permette
di apprezzare la bellezza della poesia. 
 
 

PostHeaderIcon CASCATA DI NOTE

Coro

13^ Rassegna corale

CASCATA DI NOTE

corale 2015 w

Allegati:
 

PostHeaderIcon SANTO ROSARIO - GRUPPO FAMIGLIE

La vita liturgica

SANTO ROSARIO

Gruppo famiglie -  Maggio 2015

 

L: Nel nostro tempo siamo assorbiti da tante attività e impegni, preoccupazioni, problemi; spesso si tende a riempire tutti gli spazi della giornata, senza avere un momento per fermarsi a riflettere, senza accorgersi che Gesù è vicino a noi, che Gesù è in noi. Osservare la vita di Maria ci aiuta a comprendere cosa vuol dire riflettere, meditare: Maria nella sua vita è stata attenta a tutto quanto il Signore Le ha detto e fatto, ha meditato su quanto Dio stava operando in Lei, per accogliere la volontà divina nella sua vita e corrispondervi. Così, giorno dopo giorno, nel silenzio della vita ordinaria, Maria ha continuato a custodire nel suo cuore gli eventi mirabili di cui è stata testimone, fino alla prova estrema della Croce e alla gloria della Risurrezione. Maria ha vissuto pienamente la sua esistenza, i suoi doveri quotidiani, la sua missione di madre, ma ha saputo riflettere sulla parola e sulla volontà di Dio, su quanto avveniva in Lei.

Maria ci insegna che per capire quello che il Signore vuole da noi, per comprendere come il Signore è presente e agisce nel mondo e nella nostra vita è necessario contemplare i misteri di Gesù, riflettere cioè sui momenti centrali della sua vita, affinché Egli sia il centro dei nostri pensieri, delle nostre attenzioni e delle nostre azioni. Affidiamoci  a Gesù con fiducia e amore, certi che solo nel fare la sua volontà saremo veramente felici.

 

PRIMO MISTERO GAUDIOSO

...

 

PostHeaderIcon SAGRA 2015: Corali - Fix you

La sagra

SAGRA SAN MARCO 2015

IMG 6799

VIDEO

Concerto finale delle corali riunite: Corale San Marco e SGC Sbrego Gospel Choir nell'interpretazione di "Fix you" dei Colplay arrangiamento di George Chun.

 

 

 

PostHeaderIcon VIVERE SAN MARCO n. 2/2015

Il periodico

VIVERE SAN MARCO n. 2/2015

Vivere-2-2015-1p  webin questo numero:

- GESU' è RISORTO! ALLORA HA RAGIONE BESHIR

- Il “soccorso ordinato” della San Vincenzo

- Prime confessioni

- Napoleone si confessa!

- Lo SPECIALE SAGRA

e...

 

 

 

 

 

 

Allegati:
 
CB Login
Appuntamenti
Calendario
Novembre 2017
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 1 2 3
LaChiesa.it
La Bibbia
Cerca nella BIBBIA
Per citazione
(es. Mt 28,1-20):
Per parola:


La Vita Cattolica
logo_lavitacattolica
Radio Spazio 103
logo_radio103

Santo del giorno
Le parole del Papa

libreriadelsanto