Il Parroco

don-carloP
don Carlo
ci parla...

Ricerca veloce
Sbrego

sbgrego-bianco
news  -  canti

Sala mons. Comelli
Seguici su


facebook-logo1-300x300
        Google Plus logo

Un attimo di pace

unattimoDiPACE

Calendario Udinese

2013-Logo Udinese

Siti cattolici


 

Il meteo
  • ORARIO UFFICIO
  • Kosciol w Udine
WEB ufficio-parrocchiale

UFFICIO PARROCCHIALE: ORARIO

LUNEDI', MERCOLEDI', GIOVEDI', VENERDI'
dalle 09.00 alle 12.00 e dalle 17.00 alle 19.00

MARTEDI' e SABATO
dalle 09.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 19.00

 

Chiesa Kościół w Udine
UWAGA !!! ZMIANA KOCIOA ! Od listopada Msza wita po polsku bdzie odprawiana w kociele parafialnym w. M...
http://www.koscioludine.altervista.org/

 

 

 

 

 

PostHeaderIcon LA VEGLIA DI ROMENA

Archivio articoli

MARTEDÌ 25 novembre ore 21 a Pagnacco Chiesa Parrocchiale

Una serata di incontro, di riflessione, di preghiera. Una serata di silenzio e di musica, di parole e di gesti. Questo è la veglia di Romena. In cinquanta città, in altrettante chiese, comunità, luoghi di aggregazione per una sera ci si ritrova e ci si raccoglie nel segno di uno stile semplice, lo stile di Romena, ma anche condividendo una tensione di bellezza, un bisogno allo stesso tempo di accogliere le nostre fragilità e di trasformarle in armonia.

Si chiama veglia, forse perché vuol favorire un risveglio, risvegliare la voglia di stare insieme, di essere parte, risvegliare il bisogno di ritrovare il proprio centro nel silenzio e abbracciare gli altri nella loro diversità. Per far questo la veglia di Romena si propone abbracciando in un tutt'uno tante forme espressive: nel corso della serata le riflessioni di don Luigi Verdi si alternano alla musica, ai canti, alla lettura di poesie, alla visione di filmati. 

Ogni anno la veglia riparte per il suo viaggio italiano con un tema nuovo, con la voglia di  leggere i nostri bisogni dei nostri tempi, e di riaprire il presente alla voglia di futuro.

Ciao 

Adriana

romena-logo-fraternita



La Veglia di Romena

www.romena.it
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

romena-dioèunbacio

Invito alla Veglia di Romena

"Dio è un bacio"

"Dio quando ama fa gesti molto umani.
L’uomo quando ama fa gesti molto divini."

Martedì 25 Novembre ore 21
Parrocchia di S. Giorgio in Pagnacco

Per prepararti alla Veglia
leggi il libretto e ascolta le nuove canzoni 

cliccando qui

Share/Save/Bookmark
 

PostHeaderIcon INCONTRO CON IL VESCOVO ETIOPE MUSIE

News

2014-locandina-Vescovo-Emdibir-Musie
INCONTRO CON LA COMUNITA' ETIOPE

ED IL VESCOVO DI EMDIBIR mons. MUSIE GEBREGIORGHIS

Share/Save/Bookmark
 

PostHeaderIcon Comune di Udine: Teatro d'autunno 2014

Archivio articoli

Con piacere Vi invitiamo a partecipare agli appuntamenti di

teatrodautunno2014Teatro d'autunno 2014 
programma di 10 spettacoli 
promosso dall'Assessorato al Decentramento del Comune di Udine
 
I primi appuntamenti sono:
sabato 25 ottobre alle 16.30
sala Polifunzionale di via Veneto 164, a Udine
per Teatro junior "LA LEGGENDA DI CONIGLIO VOLANTE" compagnia  De Bastiani / Puche, premio Puppet&Music 2008 e Premio Eolo Awards 2010
ingresso libero
 
domenica 26 ottobre alle 17.00
auditorium Bellavitis via XXV Aprile, a Udine
... ANDAR VIA PAL MONDO piccole storie di emigrazione nostrana 
regia di M.Passatempo e F. Bressan, Gruppo Teatro Pordenone L.Rocco, a cura di ATF 
ingresso libero
 
In allegato il programma.
 
Diffondete ai vostri contatti, vi aspettiamo!
 
 
COMUNE DI UDINE
U.O. Animazione sul territorio
Dipartimento Servizi alla Persona e alla Comunità
Servizio Demografico, Decentramento e Politiche di Genere
Via Cividale, 337
33100     UDINE
tel. 0432 281238    fax 0432 281696
e-mail: francesca.messina@comune.udine.it

 

Share/Save/Bookmark
Allegati:
 

PostHeaderIcon VERBALE GRUPPO MISSIONARIO 02.10.14

La carità

indiaDSC 0577 indiaVERBALE

dell’incontro del Gruppo Missionario

tenutosi in una sala dell’oratorio San Marco giovedì 2 ottobre 2014.

scarica il PDF

Share/Save/Bookmark
Allegati:
 

PostHeaderIcon IL SALUTO DI DONATELLO VILLANO

Archivio Parrocchia

donatelloVillano1
IL SALUTO ALLA COMUNITA' DI DONATELLO VILLANO

Carissimi fratelli in Cristo,

 

    con grande gioia, grazie alla direzione del Padre Spirituale, che mi ha seguito nel discernimento vocazionale della volontà di Dio, e alla guida sapiente e paterna dell'Arcivescovo, Mons. Andrea Bruno Mazzocato, unite alla preghiera e alla meditazione, vi rendo edotti della scelta da parte mia di abbracciare la vita religiosa nell'Ordine dei Predicatori, fondato dal Santo Padre Domenico di Guzman. Quest'Ordine poggia il suo carisma e la sua spiritualità essenzialmente su quattro pilastri: la preghiera, lo studio, la vita comune, la predicazione, quest'ultima orientata a diffondere la Parola di Dio, il Vangelo di Nostro Signore Gesù Cristo, e confermare nella Fede e nella Tradizione della Chiesa Cattolica sull'esempio del fondatore, il quale portava con sé l'Evangelo di San Matteo e le lettere di San Paolo per combattere l'eresia e annunciare la salvezza in Cristo e nella Sua Chiesa.

 

PostHeaderIcon LETTERA PASTORALE 2014-2015

News

Rimanete-nel-mio-amore«Rimanete nel mio amore»: la Lettera Pastorale per l'anno della Carità

Giovedì 18 settembre, in una conferenza stampa a Castellerio, l'Arcivescovo ha presentato la nuova lettera Pastorale dal titolo «Rimanete nel mio amore». Sarà il testo-guida per l'anno pastorale dedicato alla virtù della Carità.

«Il primo programma della Chiesa è quello di riaccendere nei cuori l’amore». Così l’Arcivescovo di Udine, mons. Andrea Bruno Mazzocato, in conferenza stampa a Castellerio per la presentazione della sua nuova lettera pastorale «Rimanete nel mio amore» incentrata sulla virtù della Carità, tema dell’Anno pastorale ormai alle porte. E siccome la carità, l’amore, sono pratici, si fanno –  «e corriamo il rischio di avere la presunzione di sapere che cosa vuol dire amare» ha evidenziato l’Arcivescovo - «la prima parte della lettera pastorale è dedicata al fare, e al contempo all’imparare e per imparare ci vuole un buon maestro. I cristiani hanno Gesù che ha detto loro “Rimanete nel mio amore” . Do dunque alcune indicazioni per capire che cosa voglia dire guardare a Gesù e scoprire l’amore. Indico, a questo scopo, i segni dell’amore: prima di tutto i bambini». «Il bambino nasce  con un “marchio di fabbrica” - ha spiegato mons. Mazzocato -: l’essere stato chiamato alla vita per amore, è questo il presupposto che ogni bambino ha nel cuore» e che naturalmente attende di trovare risposta. Un segno positivo sta nell’esempio di tanti cristiani che avendo accolto nel cuore l’amore di Gesù danno frutti d’amore donandosi con gratuità e fedeltà.

Allegati:
 
CB Login
Appuntamenti
Nessun evento
Calendario
Settembre 2017
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 1
LaChiesa.it
La Bibbia
Cerca nella BIBBIA
Per citazione
(es. Mt 28,1-20):
Per parola:


La Vita Cattolica
logo_lavitacattolica
Radio Spazio 103
logo_radio103

Santo del giorno
Le parole del Papa

libreriadelsanto